Una miniserie di successo per un brand singolare

Cosa succede quando metti insieme un brand iconico, un’idea geniale e un team di creator pazzeschi? Ottieni una Challenge Pro all’ultimo script!


Trovare il coraggio per dire quello
che si pensa – si sa – non è mai facile.

Specialmente quando sei l’ultimo arrivato: giovane, timido, inesperto e, magari, alle prese con un capo, per così dire, eccentrico.

Diventa più semplice, però, se hai il giusto alleato.

Per l’ultima campagna italiana di Frisk, “Non temere di aprir bocca” Selection, in house agency di Perfetti VanMelle, ha scelto di lanciare una Challenge Pro, una sfida riservata a professionisti della video content creation selezionati e coordinati da MYVISTO. L’obiettivo era di realizzare una web serie che fosse irriverente, originale e in linea con l’identità fortemente ironica del brand, e che fosse specifica per il digital: contenuti brevi, divertenti, altamente condivisibili e, soprattutto, pensati e realizzati in verticale per i canali Instagram, Facebook e Youtube di Frisk.

15 team di videomaker, registi, sceneggiatori e copywriter sono stati coinvolti nella sfida,

e i risultati sono stati sorprendenti. Solo un team, però, ha avuto la meglio sugli altri, conquistando il cuore del brand e aggiudicandosi la vittoria con il proprio script:

Gli stagisti, una mini serie in tre episodi

creata da Bower Film che segue le (dis)avventure di tre giovani impiegati al loro ingresso nel mondo del lavoro, alle prese con un capo burbero e stravagante. I video, girati nel formato 4:5 e 9:16 e in due versioni, da 15” e 6”, oltre ad aver soddisfatto le richieste del brand, sono stati premiati per la loro originalità anche dagli utenti, guadagnando oltre 10 milioni di views.