La sfida di essere donna

Motivi – Look with the heart: fra glamour ed emancipazione femminile


Cosa significa essere donna? E cos’è, oggi, la femminilità?
Si tratta di domande per le quali non esiste, di certo, una risposta immediata, né tantomeno una risposta unica.
Perché non esiste un modo unico – un modo giusto – di essere donna e, allo stesso tempo, il concetto di femminilità è diventato trasversale e, pian piano, più inclusivo: femminilità è portare con grazia un paio di scarpe col tacco, ma anche dirigere con professionalità un team o un’azienda, credere nel proprio potenziale e non aver paura di mostrarlo.

Con la campagna “Look with the heart”, Motivi ha voluto mostrare un’idea di donna poliedrica, per la quale prendersi cura del proprio aspetto non riguardi semplicemente il modo in cui appare o la capacità di piacere agli altri, ma diventi un vero e proprio mezzo di espressione di sé. Dunque, parliamo di abbigliamento ma non solo:

ecco che un capo si trasforma in un’occasione per sentirsi, ogni giorno, speciale, sicura di sé.

I creator della community di MYVISTO sono stati coinvolti in una challenge dalle tonalità rosa che ha chiesto loro di mettere davanti alla telecamera la donna Motivi: glamour, creativa, che si diverte, si emoziona, si innamora, che guarda alla vita come a una continua fonte di ispirazione e possibilità.
Nonostante la sfida fosse particolarmente impegnativa, abbiamo raccolto ben 58 video, molti dei quali sono un esempio di ciò che intendiamo per contenuti on brand: qualità alta, sia in termini visivi che di scrittura, e un punto di vista mai banale, grazie al quale i creator sono riusciti a far vivere storie che meritano di essere raccontate.

Fiducia in sé stesse, superamento degli ostacoli, disabilità, raggiungimento di un traguardo importante ed emancipazione femminile:

di questo hanno parlato Pazart, Elia Savona, Mister Trabz, 3:52 Lab e Coconut Wine, i team che hanno realizzato i 5 video selezionati da Motivi che, grazie ai contenuti acquisiti, è riuscito a rafforzare la propria brand identity e a comunicare in maniera significativa con le trentenni di oggi.